Informativa relativa al trattamento dei Dati personali – Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

La presente informativa costituisce un estratto della versione estesa, che è disponibile a questo link

  1. [Titolare del trattamento] ENAIP IMPRESA SOCIALE S.R.L. in persona del legale rappresentante pro tempore, con Sede legale in Via Ergisto Bezzi, 23/25 – 00153 ROMA (RM), e-mail/PEC – enaipis_srl@pec.it
  2. [Raccolta e modalità] La raccolta dei Dati anche appartenenti a categorie particolari è necessaria per consentire il corretto svolgimento delle attività richieste / in favore dell’Interessato. I Dati saranno trattati da persone autorizzate al trattamento, e ove necessario potranno essere comunicati a (e conseguentemente il Titolare potrà riceverli da) soggetti terzi impegnati nello svolgimento di diverse categorie di attività (tra i quali istituzioni, amministrazioni e autorità; istituti di credito e equivalenti; fornitori di servizi di concetto, tecnologici o logistici; membri di organi interni e di vigilanza; soggetti promossi, partecipanti o connessi con il Titolare). L’Interessato è responsabile della esattezza e della veridicità dei Dati forniti.
  3. [Finalità] I Dati saranno trattati per il perseguimento delle seguenti finalità: 1) Attività statutarie e associative; 2) Esecuzione di obblighi inerenti o prodromici a servizi contrattuali richiesti o in favore dell’Interessato; 3) Amministrativo – Contabili; 4) Selezione risorse umane; 5) Gestione risorse umane; 6) Tutela e regolamentazione risorse umane; 7) Tutela legale; 8) Creazione scheda anagrafica dell’Interessato; 9) Documentazione e ricerca storica – statistica – archivistica; 10) Storico – statistico – scientifiche di pubblico interesse; 11) Iniziative promozionali relative ad attività proprie o di soggetti aderenti, partecipati o promossi dal Titolare; 12) Iniziative promozionali relative ad attività di soggetti terzi; 13)
  4. [Base giuridica del trattamento] Per Dati comuni: 1) la necessità di dare esecuzione a un rapporto contrattuale di cui l’interessato è parte, oppure attività precontrattuali adottate su richiesta dello stesso o comunque prodromiche a un rapporto contrattuale; 2) la necessità di adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento; 3) la necessità di eseguire un compito di interesse pubblico o connesso a un compito di pubblici poteri di cui è investito il Titolare; 4) il perseguimento del legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi, anche di natura legale e giudiziale; 5) il consenso al trattamento dei propri Dati personali espresso dall’interessato. È sempre possibile richiedere al Titolare informazioni circa le basi giuridiche dei trattamenti. Per Dati appartenenti a categorie particolari (oltre a quanto sopra in quanto applicabile): 1) l’Interessato ha reso manifestamente pubblici i propri Dati; 2) il trattamento è necessario per finalità di medicina preventiva o di medicina del lavoro. Consenso dell’Interessato, salve le finalità per le quali sussista un obbligo del Titolare ad adempimenti contrattuali o di legge, o interessi legittimi da tutelare. Per finalità promozionali: 1) il consenso espresso dall’Interessato; 2) l’esistenza di un legittimo interesse del Titolare ad effettuare comunicazioni promozionali inerenti alla propria attività.
  5. [Luogo del trattamento e conservazione] Il trattamento e la conservazione in archivi cartacei, informatici e telematici potranno avvenire presso le sedi operative del Titolare o in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. I Dati trattati con l’ausilio di piattaforme, spazi virtuali o applicativi sviluppati ad esempio da fornitori operanti su scala internazionale (es. Google, Microsoft, Dropbox) o di fornitori operanti comunque al di fuori della Repubblica italiana, potranno essere conservati anche presso le sedi di questi ultimi, anche al di fuori del territorio dell’Unione Europea. Salva l’impossibilità di controllare la permanenza dei Dati su risorse al di fuori del controllo Titolare, i Dati saranno conservati per il periodo strettamente necessario a consentire la corretta prestazione delle attività richieste / in favore dell’Interessato, salvi quelli la cui conservazione è giustificata da obblighi contrattuali, di legge, di tutela di diritti o interessi, e dei Dati che siano stati eventualmente e lecitamente diffusi.
  6. [Diritti] L’Interessato ha il diritto di: 1) ottenere la conferma dell’esistenza o meno di Dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, la loro comunicazione in forma intelligibile, l’accesso ai Dati personali che lo riguardano, la rettifica dei Dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei Dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo, nel caso in cui non siano più necessari per le finalità del trattamento o se questo si assuma come illecito, sempre che ne sussistano le condizioni previste per legge e comunque salvi i casi in cui il trattamento non sia giustificato da un altro motivo ugualmente legittimo, la limitazione del trattamento degli stessi per il periodo necessario al Titolare per effettuare le opportune verifiche; 2) ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i Dati personali che lo riguardano e il diritto di trasmettere tali Dati a un altro Titolare del trattamento senza impedimenti da parte del Titolare del trattamento cui li ha forniti, nei casi previsti dall’art. 20 del GDPR, e il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei Dati personali da un Titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile e comportante uno sforzo non sproporzionato; 3) revocare il consenso al trattamento dei propri Dati Personali precedentemente espresso, [qualora il trattamento sia basato sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’articolo 9, paragrafo 2, lettera a)] in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca e salvo il caso in cui il trattamento sia lecito per altre basi o condizioni giuridiche; 4) opporsi, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei Dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. In tal caso, il Titolare si astiene dal trattare ulteriormente i Dati personali salvo che dimostri l’esistenza di motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’Interessato, oppure la necessità di protrarre il trattamento per consentire l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Qualora i Dati personali siano trattati per finalità di promozione di attività o servizi propri del Titolare, l’Interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale tipologia di comunicazioni. Qualora l’Interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i Dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità. 5) proporre reclamo ad un’Autorità di controllo.
  7. La presente informativa è redatta in aderenza alle indicazioni di cui al GDPR, l’adeguamento delle politiche del Titolare imposto dal quale è in corso. Una versione tempo per tempo aggiornati dell’informativa estesa è resa disponibile presso il Titolare e gli eventuali Responsabili.